Tradizioni e d Eventi

Pizzone d'invernoNonostante che il Patrono di Pizzone è San Nicola di Bari (6 dicembre), il 10 giugno si celebra con particolare enfasi anche Santa Liberata, crocifissa presso l’omonima chiesetta. In occasione della festa in onore di Santa Liberata gli abitanti partecipano con devozione alla celebrazione della Santa Messa e alla processione per le strade del paese.

In piazza viene allestita anche una caratteristica fiera che insieme ad diversi intrattenimenti musicale ospita, in questa giornata una grande quantità di turisti e curiosi.

Su Santa Liberata riportiamo una curiosità di Franco Valente :
<< Santa Liberata Crocifissa è una santa particolarmente complicata per chi si occupa di iconografia cristiana perché viene rappresentata vestita di una lunga tunica inchiodata ad una croce.

Girando per le chiese del Molise, fino ad oggi ho trovato due singolari rappresentazioni della santa la cui vita è in gran parte avvolta nel mistero.

Una si trova  a Pizzone dove, la sua festa, dai primi del Seicento, si celebra il 10 di giugno di ogni anno in una graziosa chiesa, tutta in pietra, che esiste almeno dal 1637 quando fu ricostruita e dedicata a lei, forse, sui ruderi di una precedente cappella che si trovava proprio davanti alla porta bassa del paese.>>

Sono presenti durante l'anno altre manifestazioni simili. Tra le più caratteristiche citiamo la festa in onore di Sant'Antonio il 17 gennaio e quella didicata al Padrono San Nicola il 6 Dicembre.

Particolarmente interessante il mese di Agosto caratterizzato da una serie di manifestazioni folkloristiche.

Informazioni aggiuntive